Indagine congiunturale – Dicembre 2015

L’Indagine congiunturale del Centro Studi di Cosmetica Italia, giunta alla 30esima edizione, rileva una ripresa nel segno della stabilità per l’industria cosmetica italiana. A fine 2015 il fatturato globale del settore cosmetico supera i 9.700 milioni di euro per un trend positivo superiore al 4%. A incidere significativamente sulla crescita dei fatturati, accanto ad alcuni segnali positivi dal mercato interno (+0,5%), sono le esportazioni che, con un +10,5%, si avvicinano ai 3.700 milioni di euro. Il costante sviluppo dell’export cosmetico arricchisce in misura evidente il saldo commerciale che supera i 1.900 milioni di euro, un record assoluto per il comparto.